Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

Un disco live, “25Live@25”, in uscita guarda caso proprio il 25 gennaio e un tour, che toccherà anche l'Italia a luglio. Gli Skunk Anansie festeggiano 25 anni di carriera come rock band e ne vanno orgogliosi: ""Abbiamo pensato che nel clima attuale, in cui il rock non passa in radio o in tv, questi 25 anni fossero da celebrare come un successo. Anche perché siamo una band nata dal vivo: non distribuivamo demo, dicevamo di venirci a sentire in concerto", raccontano Skin e il chitarrista Ace.

E "live" è la parola d'ordine per il gruppo inglese che debuttò a Londra nel marzo del 1994. Live come le 25 canzoni del disco per ripercorrere la storia degli Skunk Anansie: da 'Secretly' e 'Intellectualise my blackness', i preferiti di Skin, a 'Charlie big potato' e 'Hedonism', scelti da Ace. Tutti registrati, rigorosamente dal vivo, dal 2007 a oggi, alcuni anche in Italia a Milano, Taormina e Rimini.
 
L'idea è catturare lo spirito di una band che vive ancora sulla strada: "La gente viene a sentire noi che cantiamo e suoniamo, non cose finte - spiega Skin, che anticipa anche parte del nuovo show -. Non ci saranno solo hit, ma anche canzoni inedite e canzoni vecchie mai suonate dal vivo". La band passerà dall'Italia a luglio: il 4 alla Palazzina di Stupinigi a Nichelino (Torino), il 5 all'Arena Parco Nord di Bologna, il 7 al Rugby Sound di Legnano (Milano) e l'8 all'Auditorium Parco della Musica per Rock in Roma.